Bahrein vs INTER 0-1, decide Amantino Mancini

KAPFENBERG – Nell’ultima amichevole dell’estate ’09, l’Inter affronta la nazionale del Bahrein al “Franz Fekete Stadion” di Kapfenberg. Di seguito la cronaca con le azioni principali e il tabellino del match:

1° TEMPO

1′: È iniziata Bahrein-Inter. Calcio d’avvio agli avversari.

2′: azione tutta di prima sulla sinistra Muntari-Stankovic, il serbo si invola sulla fascia ma il cross teso è ribattuto

4′: dopo un errato rinvio di Maicon, calcio d’angolo dalla sinistra per il Bahrein, la difesa nerazzurra libera di testa

7′: bella palla in profondità di Eto’o per Stankovic, la difesa avversaria si salva in corner. Dall’angolo successivo, battuto da Quaresma, Jaffer allontana con i pugni

10′: Ahmed Hasan crossa dalla destra, con Zanetti che lo pressa, Toldo blocca in presa alta con l’area libera dagli avversari

14′: gran palla in profondità di Zanetti per Stankovic, il serbo si invola sulla fascia, entra in area e la mette dietro per Eto’o il cui tocco a botta sicura sotto porta, è rimpallato in modo provvidenziale da Jaffer

16′: corner dalla destra per i nerazzurri, calcia Quaresma, libera di testa la difesa avversaria, Stankovic tenta di nuovo al volo l’apertura sulla destra, ma in extremis un avversario intercetta la palla prima che Quaresma possa raggiungere l’area, dopo un perfetto inserimento

18′: Ali Husain calcia da fuori area, tiro potente ma impreciso, la palla termina sul fondo alla sinistra di Toldo, senza impensierire l’estremo difensore nerazzurro

20′: Quaresma, servito da Eto’o, scatta sulla destra, salta l’avversario, accompagna la palla centroarea ma la conclusione termina sul fondo

22‘: bel lancio di Muntari per Eto’o fermato in fuorigioco segnalato dal guardalinee

24′: seconda grande occasione di passare in vantaggio per l’Inter, Quaresma salta due avversari centralmente, pesca Milito sulla sinistra l’argentino si libera in area del difensore avversario e restituisce la palla al portoghese ma il portiere riesce a salvare

26′: affondo di Zanetti sulla sinistra, la palla è in mezzo e dopo un primo tiro ribattuto a Milito, s’inserisce Eto’o che ribadisce in rete ma l’attaccante camerunense è fermato in fuorigioco, gol annullato

28′: provocazione del capitano del Bahrein nei confronti di Muntari, dopo l’intervento dell’esperto arbitro Fifa, Stefan Messner, i due giocatori si stringono la mano

29′: Quaresma calcia un angolo dalla destra, Materazzi dalla parte opposta fa sponda per Milito che appoggia centralmennte, ma la difesa avversaria interviene in estremis per il rinvio

32′: lancio in profondità di Mohamed Salmeen, Toldo sicuro in uscita blocca il pallone prima che possa esser preda degli avversari

33′: punizione di Mahhod Ringo dai 25 metri da posizione defilata, il tiro a giro è alto sulla traversa di Toldo

34′: Eto’o si libera per il tiro da fuori area, il camerunense colpisce male il pallone che va sul fondo alla sinistra del portiere

35′: Muntari cerca Stankovic a centro area, il serbo prova a coordinarsi ma non riesca a cambiare la traiettoria del pallone

36′: sospetto calcio di rigore per l’Inter, Maicon in percussione sulla destra crossa per Milito che, nel contratso in area con Husain Baba si intravede un probabile fallo di mano del numero 17 avversario

37′: Vieira cambia gioco e pesca Zanetti sulla sinistra, il capitano serve Milito al limite dell’area, ma la conclusione è sul fondo

39′: punizione di Quaresma all’altezza del lato corto dell’area di rigore, pescato Eto’o dalla parte opposta, la conclusione del cameunense è ribattuta, sulla palla vagante in area libera con affanno la difesa avversaria

44′: gran tiro dal limite dell’area di Zanetti, la palla sfiora il pallo e l’Inter manca la sua quarta occasione da gol

45′: ancora nerazzurri vicini al vantaggio con una bella discesa di Vieira sulla destra, il francese entra in area mette in meazzo per Milito, ma l’attaccante argentino non riesce ad agganciare di pochissimo. L’arbitro Messner fischia la fine del primo tempo di Bahrein-Inter senza alcun minuto supplementare.

2° TEMPO

1′: È iniziato il secondo tempo. L’Inter sostituisce Materazzi con Cordoba, Milito con Balotelli, Mancini con Quaresma, Stankovic con Krhin, Vieira con Santon. Il Bahrein, Husain Salman con Ali Meshkhas.

4′: bel lancio dalla destra di Lucio per Eto’o, il camerunense nel tentativo di liberarsi dall’avversario coquista un calcio d’angolo, dal corner calciato da Balotelli, Cordoba sotto porta si trova il pallone sui piedi, ma non riesce nella deviazione vincente.

8′: Eto’o fermato in fuorigioco inesistente dal guardalinee

11′: bel corner di Balotelli dalla destra, il doppio tentativo nerazzurro con Eto’o e Lucio per la deviazione vincente fallisce grazie al salvataggio di tacco di Husain Baba che rimette in corner. Dal calcio d’angolo ribatte Balotelli, ma la difesa avversaria libera di testa l propria area

14′: Balotelli si invola sulla fascia destra, ma viene braccato da un difensore che commette fallo. Sulla punizone successiva, il passsaggio corto è per Mancini che con perfetta intuizione conclude direttamente dall’interno dell’area ma la palla è alta

16′: José Mourinho sostituisce Lucio con Samuel

18′: Inter in vantaggio. Strepitosa azione personale di Zanetti sul centro destra, il capitano salta quattro uomini, entra in area e, dopo la finta di Eto’o, irrompe Mancini che di testa mette alle spalle del portiere avversario

21′: nerazzurri vicinissimi al raddoppio. Eto’o avanza sulla sinistra, smarca con uno splendido passaggio Balotelli dalla parte opposta, Mario entra in area ma la sua concluson, a botta sicura, è parata da Jaffer in uscita

25′: il Bahrein sostituisce Ali Husain con Latif

26′: Balotelli calcia un punizione dai 23 metri da posizione quasi defilata dalla sinistra, la palla sfiora l’incrocio dei pali alla destra del portiere

27′: Eto’o entra in area si libera dell’avversario con uno spettacolare controllo in corsa, poi viene fermato dal raddoppio difensivo

28′: Inter ancora vicinissima al gol. Azione tutta in velocità sul binario di destra Maicon-Balotelli che liberano alla conclusione Mancini il cui destro in corsa è di poco alto sulla destra

30′: corner dalla sinistra di Mahhod Ringo, colpo di testa di Husain Baba, palla sul fondo senza impensierisce Toldo

30′: Balotelli prova la concluzione da fuori area, il tiro è potente ma la palla è alta a lato alla sinistra del portiere

32′: il Bahrein sostituisce Ahmed Hasan con Abbas Ayyas

34′: tra gli avversari, Mohamed Salmeen lascia il posto a Alaa Hubail

35′: bella azione di Mancini sulla sinistra, il brasiliano prova la conclusione centrale, bassa e tesa, ma la palla è ribattuta

36′: conclusione da fuori area adi Eto’o, la palla termina palla sul foindo. Nello stesso minuto Muntari lascia il posto in campo a Lorenzo Crisetig. Per il giovane, classe ’93, è l’esordio non ufficiale in prima squadra

38′: Crisetig smarca Mancini sulla sinistra, sul cross basso del brasiliano, la difesa avversaria anticipa Eto’o e il proprio portiere e mette in corner. Sugli sviluppi successivi, il Bahrein libera l’area

40′: José Mourinho sostituisce Toldo con Orlandoni, Maicon con Rivas ed Eto’o con Obi

42′: Mancini si libera sulla destra dopo essere stato ben servito da una rimessa laterale, entra in area mette in mezzo con un tocco teso, ma non si intende bene con Balotelli

43′: Santon chiama Balotelli in area, l’attaccante non riesce a controllare bene il pallone che arriva sui piedi di Krhih, il difesnore nerazzurro prova la conclusione ma il tiro è alto

45′: punizione sul centro destra per l’Inter, calcia Mario, la palla sfiora l’incrocio dei pali alla sinistra di Jaffer. Senza alcun recupero, Messner fischia la fine di Bahrein-Inter. I nerazzurri vincono l’ultima amichevole dell’estate 2009 per 1-0 grazie alla rete di Mancini.

BAHREIN-INTER 0-1

Marcatori: 18′ st Mancini

Bahrein: 1 Jaffer; 29 Mohamed Hubail, 17 Husain Baba, 16 Sayed Mohamed, 13 Mahhod Ringo; 20 Ahmed Hasan (32′ st 8 Abbas Ayyas, 10 Mohamed Salmeen (34′ st 30 Alaa Hubail), 7 Mohamed Jalal, 15 Ali Wahab, 18 Husain Salman (1′ st 14 Ali Meshkhas); 9 Ali Husain (25′ st 11 Latif);

A disposizione: 22 Ahmed Abbas, 6 Isa Al Allan, 24 Isa Sayed, 5 Al Humai Dan;

Allenatore: Milan Macala

Inter: 1 Toldo (40′ st 21 Orlandoni); 13 Maicon (40′ st 24 Rivas), 6 Lucio (16′ st 25 Samuel), 23 Materazzi (1′ st 2 Cordoba), 4 Zanetti; 7 Quaresma (1′ st 30 Mancini), 14 Vieira (1′ st 39 Santon), 5 Stankovic (1′ st 15 Krhin), 11 Muntari (36′ st 48 Crisetig); 22 Milito (1′ st 45 Balotelli), 9 Eto’o (40′ st 20 0bi).

Allenatore: José Mourinho

Arbitro: Stefan MESSNER (Austria)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...