INTER vs Sassuolo 7-0

Col Sassuolo è sempre festa!

Nell’esordio stagionale davanti al proprio pubblico i Nerazzurri asfaltano la squadra di Di Francesco con un netto 7 a 0 (stesso risultato nell’andata della scorsa stagione), mostrando a tutti i critici e gli scettici l’enorme potenziale e la ritrovata mentalità vincente di cui dispone.

10551015_807043236012484_4579613700733204166_n

Sulle note di “Pazza Inter” i Nerazzurri si scatenano, andando in subito in gol con Icardi (al 5′), bravo a sfruttare una deviazione della difesa avversaria dopo la percussione palla al piede di un devastante Kovacic. Il giovane croato, schierato da Mr. Mazzarri nel ruolo di mezz’ala sinistra, con licenza di accompagnare il duo d’attacco Icardi-Osvaldo, ha illuminato la gara con giocate d’alta scuola, come in occasione del raddoppio Interista, quando riesce a controllare in velocità il buon servizio di Icardi prendendo in controtempo la retroguardia del sassuolo e battendo il portiere con un vellutato esterno destro.

10644910_807043242679150_6043047348583972349_n

Dieci minuti dopo arriva anche il tris, con una grandissima conclusione da fuori ancora una volta di Mauro Icardi, mattatore della serata.

Gli avversari accusano il colpo, l’Inter continua a spingere, e grazie ad una strepitosa azione individuale del brasiliano Dodò sulla sinistra ecco servito il poker: l’ex romanista arriva alla conclusione dopo aver superato due avversari in velocità, il portiere riesce a respingere ma la palla torna proprio sui piedi del brasiliano che stavolta mette in mezzo per l’accorrente Osvaldo, che non sbaglia.

10659335_807043036012504_8077889369315904084_n

Si va al riposo sul 4 a 0 per i Nerazzurri.

L’Inter inizia la seconda frazione con lo stesso undici del primo tempo ed il leitmotive non cambia: sono ancora i  Nerazzurri a fare la partita, con un avversario intimorito ed incapace di controbattere. Al minuto cinquantatre Icardi, ben imbeccato dal perfetto assist del solito Kovacic, conclude di prima intenzione incrociando di mancino sul secondo palo battendo il portiere avversario e timbrando la personale tripletta. Veramente un gol di pregevolissima fattura.

10646982_807042912679183_254794231741648675_n

10689557_807043076012500_5444214995837331096_n

1456531_807043122679162_8986392753366779313_n

A risultato ormai acquisito, l’allenatore Nerazzurro decide di gettare nella mischia il figliol prodigo Fredy Guarin, che si ripresenta davanti al proprio pubblico dopo le numerosi voci del mercato estivo: il colombiano entra subito in partita, divenendo assoluto protagonista del sesto gol, segnato da Osvaldo (doppietta) al 72′, arrivato proprio grazie all’assist dell’ex Porto, siglando poi due minuti più tardi il settimo con una grandissima conclusione da fuori che si insacca alle spalle di Consigli dopo aver colpito il palo.

10603328_807042446012563_4692608141010784701_n

Una grandissima Inter, che ha messo in mostra anche il preziosissino lavoro tattico di Gary Medel, autore di una gara impeccabile davanti alla difesa. Il cileno ha saputo tamponare e far ripartire l’azione con una continuità ed una determinazione veramente importanti, e sembra già essere divenuto il nuovo idolo della Tifoseria.

10628392_807042809345860_1754605055237316494_n

Buonissima anche la prova del terzetto difensivo, con Capitan Ranocchia a guidare la retroguardia in mezzo a Juan Jesus (insuperabile) e Andreolli (sempre puntuale e preciso nelle chiusure).

Se vogliamo peccare di pignoleria e trovare l’unico neo di giornata (difficile dopo un 7-0), non possiamo non parlare della prova sottotono di Hernanes (e non è la prima volta): il brasiliano è apparso spaesato, non è riuscito ad essere incisivo in fase offensiva ed ha mancato del necessario dinamismo in quella difensiva. Ci sarà ancora molto da lavorare per il Profeta, soprattutto se Guarin continuerà con questa mentalità (e tra i due la scelta appare scontata).

10458104_807042812679193_8286595519646676522_n

Insomma, una giornata da Grande Inter, una giornata da Pazza Inter.

10645166_807042639345877_4595649555820273585_n

Ora però c’è da archiviare subito la rotonda vittoria: giovedì i Nerazzurri sono attesi dalla delicata trasferta ucraina contro il Dnipro in Europa League, altra competizione da affrontare con la giusta concentrazione.

FORZA RAGAZZI!

.:: I Voti ::.

Handanovic 6
Andreolli 6,5
Ranocchia (C) 7
Juan Jesus 7
Nagatomo 6
Hernanes 5,5
Medel 7,5
Kovacic 7,5
Dodò 6,5
Osvaldo 7
Icardi 8

Guarin 7
Palacio 6
Mbaye 6

All. Mazzarri 7,5

Annunci

3 pensieri riguardo “INTER vs Sassuolo 7-0

  1. Sottoscrivo il commento in toto. Attenzione solo a non eccedere in enfasi, un risultato così non può non essere viziato da errori avversari. Detto questo voglio rimarcare la voglia di guarin dato che in un precedente commento avevo espresso timori. Bravo lui, che può essere il vero nuovo e grande acquisto e bravissimo Mazzarri che sembra avere cimentato il gruppo e speriamo tutti che possa dimostrare di essere un allenatore da grande squadra. Forza mister! Ps medel impressionante. Un nuovo ince, forse anche più tecnico. Mi sto esaltando! Icardi se matura e dà continuità è il centravanti più forte della serie A. KOVACIC, un fenomeno. Dentro guarin fuori il mencio!

    Liked by 2 people

  2. Vero Iacopo che la grande prova di ieri deve esser giudicata al netto dell’avversario, però una volta tanto godiamoci la vittoria. Dopotutto un 7 a 0 non capita ogni domenica (col Sassuolo solo una volta all’anno). Detto questo, concordo con te, anche a mio avviso Mr. Mazzarri ha capito finalmente come calarsi nel Mondo Inter, e lo sta facendo cercando di forgiare il carattere del Gruppo, che indubbiamente sembra molto più unito dello scorso anno. Quanto a Medel, io te l’avevo detto! E Guaro, beh sai come la penso, è probabilmente uno dei migliori calciatori in rosa (potenzialmente).. Se acquisisce fiducia può diventare devastante. E deve giocare al posto del mencione brasiliano (acquisto inutile)! FORZA RAGAZZI!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...