Napoli vs INTER 1-0

Sconforto e rabbia. L’Inter ieri ha giocato da squadra su un campo difficile, contro un avversario tecnicamente molto valido come il Napoli ed è uscita sconfitta per un gol subito oltre il novantesimo a causa di una clamorosa disattenzione della difesa (in particolare di Capitan Ranocchia) che ha consentito all’attaccante partenopeo Higuain di concludere da solo davanti al portiere.

10974420_891394230910717_8312213539604057597_o

E’ un momento così e dobbiamo soltanto rialzare la testa e non smettere di crederci.

10830452_891393497577457_1978596594325649184_o

La semifinale di Coppa Italia sfumata all’ultimo minuto ha lasciato sconsolato il tecnico Roberto Mancini, apparso visibilmente affranto nelle interviste post-partita.

10945831_891387987578008_7741866291349103320_o

Gli errori tecnici individuali erano naturalmente preventivabili nella messa in atto delle idee di calcio manciniane ma non in dosi così massicce.

177232_891393154244158_9086283572842097658_o

All’Inter è in corso una piccola rivoluzione (a livello tattico) che necessiterebbe di maggior tempo. Il problema è che il tempo è già finito, con i Nerazzurri che si trovano già praticamente fuori dalla lotta per il posto Champions, eliminati dalla Coppa Italia, ed abbattuti psicologicamente per le tre sconfitte consecutive rimediate nell’ultimo periodo.

Stavolta non possiamo addossare colpe a Mr. Mancini, che aveva provato a cambiare inserendo Brozovic a centrocampo, riproponendo Hernanes, schierando il giovane Puscas in avanti e addirittura mandando in campo il neo arrivato Santon: la squadra, pur rispondendo positivamente dal punto di vista del gioco, ha però ancora una volta dovuto arrendersi alla sconfitta. Non è mai bello incolpare il singolo, ma l’errore di Ranocchia ieri è apparso talmente evidente da non avere scusanti: il Capitano di una squadra come l’Inter deve saper sopportare anche questo tipo di critiche, deve avere il carattere per rialzarsi. L’errore è suo e soltanto suo, se ne assuma la piena responsabilità. È inutile continuare a parlare di reparto se le reti subite arrivano sempre per cause imputabili a grossolani errori individuali.

10974200_891388120911328_2207374955404889010_o

La Curva, se ritiene giusto criticare l’atteggiamento “distaccato” di alcuni calciatori, è libera di esprimere il proprio malcontento. Il problema però ultimamente non è Icardi, ma sono i difensori e magari sarebbe più indicato indirizzare i fischi verso altri calciatori, per cercare di spronarli (questo può capirlo anche il tifoso da “salotto”, probabilmente altrettanto attaccato alla maglia e talvolta più competente di chi può avere il privilegio di seguire la squadra allo stadio tutte le domeniche).

1974021_891390784244395_6081268698667751922_o

Detto questo, dobbiamo prendere atto che gli errori possono capitare e talvolta aiutano anche a crescere. Ci sono però disattenzioni che possono compromettere un’intera stagione, ed ieri è stata una di queste.

1899838_891391260911014_8020339076798120028_o

Il momento è terribilmente buio e delicato, cerchiamo di superarlo tutti insieme, magari con una vittoria Domenica contro il Palermo.

FORZA RAGAZZI!

.:: I Voti ::.

Carrizo 6
Santon 6,5
Ranocchia (C) 3
Juan Jesus 6,5
Nagatomo 5,5
Medel 6
Brozovic 6,5
Hernanes 6
Shaqiri 6
Puscas 6,5
Icardi 6,5

Guarin 6
Dodò 5,5

All. Mancini 6,5

Annunci

Un pensiero riguardo “Napoli vs INTER 1-0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...