Atalanta vs INTER: 1-4

One Man Show! Ieri a brillare nuovamente dopo l’ottima prestazione di una settimana fa contro il Palermo è stata ancora una volta la stella di Fredy Guarin, giocatore completamente rigenerato dalla “cura-mancini” e protagonista di una gara veramente superlativa.

10960325_897621076954699_7548805727212058817_o

Il colombiano ha prima contribuito decisivamente a sbloccare la gara dopo appena due minuti guadagnandosi il rigore poi trasformato da Shaqiri, ha segnato una doppietta con due bellissime conclusioni da fuori area (la prima col mancino, la seconda con un destro potentissimo che è andato ad infilarsi sotto la traversa) ed infine ha servito il perfetto assist per Palacio che ha calato il poker.

10991570_897622380287902_1771066680258824850_o

10982095_897622083621265_339102192002303786_o

10369039_897621966954610_3148075646118753897_o

Se non è stato soltanto merito del colombiano, lo è stato certamente in gran parte.

10983307_897624473621026_790570126005773759_o

La notizia più importante rimane comunque la seconda vittoria consecutiva dei Nerazzurri, che peraltro sono riusciti ad imporsi sul campo ostico dei bergamaschi dopo sette anni di astinenza.

10952447_897623746954432_5094530248623412190_o

10845621_897623086954498_9002394903211749338_o

Dobbiamo andarci con i piedi di piombo ma la sensazione è quella di aver finalmente imboccato la strada giusta: il 4-3-1-2 di Mr. Mancini sembra garantire l’equilibrio necessario, contribuendo ad esaltare anche le caratteristiche dei singoli.

10987433_897625136954293_40106952620044291_o

Di Guarin abbiamo già avuto modo di parlare, si sono confermati anche Medel (grandissima prova la sua) e Brozovic (quest’ultimo un po’ in calo ma comunque autore di una buonissima gara), con Shaqiri che sta mostrando gara dopo gara tutto il proprio valore.

10835081_897622766954530_3834461613017265387_o

L’assenza di Icardi stavolta non ha pesato soltanto grazie alla prova super dei quattro appena citati, vista la scarsa incisività della coppia d’attacco Podolski-Palacio, pur essendo quest’ultimo andato in rete.
Da segnalare anche l’ottima prova di Santon a sinistra, un colpo davvero azzeccato in questo mercato di riparazione.

10991641_897622986954508_5820696146777489952_o

È apparso ancora in difficoltà invece Capitan Ranocchia (il cliente di giornata, Moralez, non era propriamente nelle sue corde), che ha però potuto contare sulla sempre ottima collaborazione del compagno di reparto Juan Jesus, vero leader della linea difensiva. Non male Campagnaro, quando c’è soltanto da difendere può essere una valida alternativa ai titolari. Handanovic, come sempre, immobile tra i pali (probabilmente incolpevole sul gol, continua ad essere un portiere che non da sicurezza al reparto), e incerto nelle uscite.

10863979_897621116954695_2656963900602143033_o

La vittoria di ieri sarà importantissima per preparare al meglio la delicata sfida di giovedì a Glasgow, che vedrà i Nerazzurri impegnati contro il Celtic nell’andata dei sedicesimi di Europa League, a questo punto il vero obiettivo stagionale.

10984176_897621620287978_1390996535244612809_o

Adesso dovremo esser bravi a continuare su questa strada, senza commettere altri sbagli (il bonus per noi è già finito da un pezzo!)

11002713_897621196954687_8188542286421340655_o

Concludendo, voglio fare i miei complimenti ai “Nerazzurrini” che quest’oggi hanno trionfato al Viareggio!

FORZA RAGAZZI!

.:: I Voti ::.

Handanovic 5,5
Campagnaro 6
Ranocchia (C) 5,5
Juan Jesus 6,5
Santon 7
Guarin 9
Medel 7,5
Brozovic 6
Shaqiri 6,5
Podolski 5,5
Palacio 5,5

Kovacic 6
Hernanes 6
Kuzmanovic s.v.

All. Mancini 8

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...