Atalanta vs INTER 1-1

Sul complicato campo di Bergamo i Nerazzurri non vanno oltre il pareggio contro un’atalanta che dopo quattro sconfitte consecutive sfodera una prestazione dall’altissima intensità che mette in difficoltà gli uomini di Mr. Mancini, apparsi poco solidi e meno cinici del solito.
L’allenatore Nerazzurro sceglie ancora una volta il 4-3-3, con Handanovic tra i pali, D’Ambrosio, Miranda, Murillo e Telles sulla linea difensiva, Brozovic, Medel e Guarin in mediana e Ljajic dietro a Jovetic e Capitan Icardi.

12513529_1076180442432094_5594101531632649020_o

La gara inizia con i padroni di casa subito in avanti, con Kurtic e Cigarini che però non riescono ad inquadrare la porta. La controffensiva Interista è affidata alle ripartenze, prima con Guarin, poi con Brozovic che però non impensieriscono il portiere avversario. Ne approfitta allora l’atalanta, che sfrutta una delle numerose incursioni del proprio terzino sinistro Dramè, bravo a mettere in mezzo beffando Murillo che si rende protagonista di un maldestro autogol nel tentativo di ribattere il cross dell’esterno avversario. La reazione dei Nerazzurri è rabbiosa, e dopo pochi minuti arriva il pareggio, ancora grazie ad un’autorete provocata dal cross velenoso di Icardi.

12466160_1076180382432100_4035600792885274692_o

Dopo l’1-1 l’Inter cerca ripetutamente il raddoppio, esponendosi anche alle pericolosissime ripartenze dei padroni di casa, che vanno vicini al vantaggio in almeno due-tre occasioni, sventate magistralmente da uno strepitoso Handanovic, autore di una prestazione monstre grazie alla quale riesce a mascherare (in parte) i troppi errori di una retroguardia nella quale è apparso ancora una volta in netta difficoltà il colombiano Murillo, autogol a parte.

11057239_1076180435765428_582043254613066168_o

Tra i peggiori in campo il suo connazionale Guarin, schierato da Mr. Mancini nell’undici titolare nonostante le voci che vorrebbero il colombiano ormai ad un passo dall’addio, ed autore di una gara veramente irritante, apparso svogliato ed indisponente sin dai primi minuti di gara (la cessione a questo punto appare la soluzione migliore per giocatore e club). Non da meno, in negativo, Stevan Jovetic, che invece di mostrare voglia di rivasa dopo le ultime esclusioni, si rende protagonista dell’ennesima prova indolente che penalizza tutto il reparto offensivo Nerazzurro.

12471729_1076180379098767_7095700505436996137_o

Le note positive sono arrivate dal solito Adem Ljajic, autentico faro del gioco e della manovra Interista, bravissimo nell’agire tra le linee non disdegnando di abbassarsi sulla mediana per dare una mano anche in fase difensiva ai compagni di reparto. Bene anche Medel, autore della solita generosissima prova, con Brozovic che però è andato pian piano sparendo alla distanza. Probabilmente se i cambi di Mancini fossero arrivati con qualche minuto di anticipo i Nerazzurri avrebbero avuto qualche chance in più per portare a casa i tre punti.

12469473_1076180375765434_4676198081708925354_o

Il pareggio finale sembra alla fine il risultato più giusto per un match giocato da entrambe le squadre a viso aperto. Probabilmente i due punti persi oggi peseranno moltissimo nel prosieguo della stagione, ma adesso tutto l’ambiente dovrà esser bravo a ritrovare la giusta armonia per ripartire subito in vista della sfida di Coppa Italia ormai alle porte di Martedì al San Paolo contro il napoli.

FORZA RAGAZZI!

.:: I Voti ::.

Handanovic 9
D’Ambrosio 5,5
Miranda 6,5
Murillo 4
Telles 6
Guarin 4
Medel 6,5
Brozovic 6
Ljajic 7
Jovetic 5
Icardi (C) 6

Perisic 6
Biabiany 5
Palacio 5

All. Mancini 6

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...